Cappuccetto Rosso: esercizi di stile

La bambina con la mantellina rossa nell’immaginario comune ha un unico nome: Cappuccetto rosso.

Non c’è adulto o bambino che non conosca la storia della bambina più famosa del mondo che si perde nel bosco e incontra il signor lupo.
Cappuccetto rosso ha però origini antichissime: alcune volte è il lupo a raccontare la storia, altre il cacciatore non arriva mai, altre ancora al posto del lupo nel letto della nonna c’è una incredibile orca pelosa.
Ispirandosi agli esercizi di stile di Raymond Queneau la compagnia Karibù ripercorrerà il filo rosso della storia e a parlare saranno tutti i personaggi.
Ad accompagnare la nuova originale versione, che si nutre dei racconti di Perrault, Grimm, Calvino e autori contemporanei, un musicista in scena che restituisce le suggestioni musicali del racconto.

ESIGENZE TECNICHE:

 Lo spettacolo può essere facilmente rappresentato in posti adatti al racconto, in interno ed esterno

Tecnica utilizzata: teatro di narrazione e musica

Fascia d’età: dai 5 anni in su

Spazio scenico: palco o pedana (dim. min. 2 x 2) + quadratura nera (se in teatro o spazi teatrali)

Luci: Piazzato bianco con 2/4 fari (preferibilmente pc 1000) e controluce con 2 fari (par o pc). In alternativa la compagnia è dotata di impianto luci e audio.

Durata reading: 45 minuti

Reading teatrale musicale

di e con Mary Salvatore

Accompagnamento musicale m° Luigi Farina